apple store

Cuba e la sua musica

Cuba e la sua musica, nei decenni scorsi da qui sono partite tutte le nuove tendenze, gli appassionati sanno benissimo che la maggior parte dei ritmi latini e dei balli, arrivano proprio dalla Isla Grande. Poi, magari come dicono tutti i musicisti cubani, per colpa del “bloqueo commerciale” dovuto alla guerra fredda (ancora in corso!) con gli Americani, che di fatto ha posto un muro tra i due paesi, i Portoricani ne hanno approfittato rubando le radici cubane del Son e reinventando la Salsa, trasportandola poi a New York, un ritmo nato a Cuba ma “scippato” da Portoricani e Newyoricans. Così almeno dicono (tutti) i Cubani. Una cosa è certa, al 100%: la Musica Cubana ha maggiore appeal e successo in Europa che negli USA, personaggi notissimi per il pubblico italiano come Charanga Habanera o Maykel Blanco etc. sono semisconosciuti negli Stati Uniti, ma veri idoli della Salsa nel resto del mondo. Ma allora forse qualcosa c’è di vero nella storia del “bloqueo”? In attesa che la storia della musica ci dia una risposta (ma in fondo, a chi importa veramente…??) diamo uno sguardo alla realtà odierna della Musica Cubana, incontreremo gli eredi di Van Van nella Timba e degli Orishas nella Musica Urbana, o Cubatón. ai Los Van Van alla Charanga Habanera e Gente De Zona: la musica cubana è in continua evoluzione e grazie a questo grande fermento, continua a sfornare sempre novità che con le loro note ci trasmettono sempre più voglia di ballare…3 di questi artisti, emergenti o superstar, sono i protagonisti della CD Compilation allegata a questo numero di Latino!, con ben 4 tracce in anteprima mondiale! Eccoli: Alexander Abreu y Havana De Primera, che hanno vinto il Premio Cubadisco 2010. Abreu è probabilmente tra i migliori trombettisti del mondo, vanta un curriculum di tutto rispetto: ha iniziato la sua carriera artistica nella Elite di Paulito FG, ma le sue incredibili doti di trombettista lo hanno portato a spaziare dalla timba cubana al Jazz, al Latin Funky, all’Afro. Osmani Garcia, comincia a cantare a 19 anni e nel 2006 entra anche lui a far parte del gruppo Elite di Paulito FG. Nello stesso anno suona al Festival della Salsa di Cali, in Colombia, che è considerato uno dei più importanti del mondo. La sua musica è molto varia e spazia dalla timba alla salsa, dal reggaetón alla guaracha. Al momento Osmani sembra essere la nuova Star del Movimento Urbano, vista la crisi dei gruppi storici del genere come Gente de Zona e il disfacimento dei Los 4. Charanga Habanera, il mitico gruppo fondato da David Calzado, delle vere Superstars, famosi oltre che per la musica per le coreografie dei loro spettacoli. Ad interpretarle, oltre al leader David, giovani cantanti (cambiano spesso) che accompagnano alle doti canore quelle “fisiche”, facendo sospirare tutte le loro fans che proprio per questa ragione non si perdono nemmeno un concerto! Ma non possiamo dimenticare gli altri nomi importanti della musica cubana del momento, seppur non presenti in questo Cd di Latino (ma in tutti gli altri CD precedenti!): per la timba abbiamo Maykel Blanco, balzato prepotentemente alla ribalta con il CD “Recoge y Vete”, seguito dal clamoroso successo di “Anda y Pegate” e dall’ultimo ballatissimo “Soy Lo Que Te Hala”. I Timbalive, scatenati cubani di Miami, capitanati da quel “famoso” Boris, meglio conosciuto in Italia come il cantante di “Mama Insegnami A Bailar” , e poi Tirso Duarte, Danny Lozada e Alain Daniel che con la sua “El Zorreo” ha fatto scatenare i piedi di mezzo mondo! E per il Cubatón, il gruppo che negli ultimi anni ha letteralmente sbancato i botteghini in America come in Europa, quello che nel più breve tempo è passato dal suonare per gli amici “De Zona” ai palchi più importanti, è sicuramente Gente De Zona, il gruppo cubano più forte fino a questo momento che oggi però sembra segnare il passo. Sulla sua scia, infatti, si sono già fatti notare altri nomi nuovi come El Micha, (di cui abbiamo parlato nel numero scorso) Dr. Lopez, Cola Loka, Los Confidenciales, Choco Mc, mentre si nota una forte rinascita di artisti storici del genere Urbano, pionieri del Cubatón come Baby Lores, che ha da poco pubblicato lo splendido CD “Más”, Insurrecto, El Chacal, sicuramente non più artisti emergenti, ma riemergenti, grazie allo spazio creatosi dopo la dipartita dei Los 4 che hanno perso il cantante Damian, e la vena creativa. Si nota da mesi una grande Crisi dei nomi storici della Timba come Van Van, Elito Revé, Adalberto Alvarez e Manolito Simonet che non riescono più a proporre delle canzoni di successo come hanno fatto in tanti anni, ma speriamo che la loro vena creativa ritorni di nuovo forte come prima. Però sicuramente molti altri Artisti forti verranno fuori nei prossimi Mesi, e Latino! sarà sempre lì, sul posto, per informarvi e proporvi la Migliore Musica de Cuba.

This website uses cookies.